Carrozzeria, Guide

Verniciare/Restaurare carrozzeria – Preparazione dei luoghi

di Giacomo Paparella


banner-orizzontale

Prima di fare una breve premessa su ciò che andreamo a realizzare suggeriamo di dare uno sguardo alla guida riguardante gli strumenti da carrozzeria. Così da agevolare la comprensione degli articoli che qui seguiranno.

Premessa:
Verniciare in “fai da te” il proprio scooter o auto che sia, non vuol dire essenzialmente risparmiare. Si potrebbe avere del risparmio solo se si ha TANTA PAZIENZA, voglia di mettersi in gioco e di imparare (sopratutto dai propri errori). Anche la più picoola svista durante l’esecuzione della verniciatura potrebbe produrre un notevo incremento dei costi.

Non verniciare in presenza di silicone, benzina, gasolio, oli in genere, umidità, profumi e detersivi. I vapori che questi prodotti ‘aggrediscono’ la superficie verniciata provocando rigonfiamenti e macchie permanenti. Quindi prima di tutto ripulire il luogo di lavoro da polvere e oggetti inutili che possono intralciare o rallenatre i lavori. Bagnare pavimento e superfici calpestabili (ad esempio soppalchi) con schizzi d’acqua così da evitare l’immisione nell’aria di polvere.

vai a Preparazione della carrozzeria

Parte 1 di 5

    Se vuoi aggiornamenti su Verniciare/Restaurare carrozzeria – Preparazione dei luoghi (e non solo) inserisci la tua email nel box qui sotto ora, inoltre riceverai in regalo con la prima mail la "Prima Guida completa per principianti alla Verniciatura dell'auto!":
    * Riceverai guide, informazioni e promozioni per i tuoi motori! Non perderti questa occasione ora!

Nome

E-mail

Sito Web

Messaggio:

* Campi obbligatori