Profanata la nuova BMW 5 Series Touring: AC Schnitzer

Il BMW Serie 5 F11 pur essendo un’auto molto recente è già sulla buona strada delle modifiche aftermarket.
Infatti AC Schnitzer ha già pensato a questo modello.

L’unità da 2,0 litri della 520d, è stata portata a 218 Cv. Il 3.0 litri 525d ora produce 245 Cv.
Il modello 530d, eroga 286 Cv, mentre il 535d offre una potenza di ben 360 Cv.

In più, chi fosse interessato, ha la possibilità di richiedere terminali di scarico modificati, chiamati “Racing” e “Sport Trim”. Il primo modello di terminale è installabile su tutte le versioni diesel, tranne che sulla versione 535d, mentre il secondo modello è disponibile per le versioni 520d, 530d, 535d, 535i e 550i a benzina.

La potenza supplementare, viene equilibrata dalle nuove sospensioni sportive, che offrono maggiore comfort e sportività, anche in curva.
I cerchi in lega disponibili per questo modello sono davvero innumerevoli, con dimensioni che variano da 18 a 21 pollici.

La Serie 5 F11 monta il recente body-kit comprensivo di nuovi paraurti, minigonne laterali, spoiler e prese d’aria sul cofano.
Gli interni sono stati arricchiti con un nuovo volante, inserti in fibra di carbonio, pedaliere in alluminio e rifiniture “iDrive”.

1 Comment

  1. Pingback: diggita.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *