Montaggio spoiler/alettone su auto

Occorrente: Trapano, Punte trapano da 3 mm in poi, nastro di carta, matita o pennarello, chiavi inglesi per fissaggio spoiler;

Procedimento
1)Applicare dei fogli di carta sopra la carrozzeria, in prossimità dei punti d’appoggio dello spoiler. Posizionare lo spoiler in posizione opportuna, segnando con un pennarello i punti d’appoggio, sopra i fogli in precedenza applicati.
2) Porre le dime di foratura dello spoiler, fornite nel kit, rispettivamente sui contorni prima tracciati, fissandole attentamente con il solito nastro carta.
In caso queste dime non siano fornite, bisognerà realizzarle con altri fogli di carta o cartoncino, tracciando i punti di foratura e ritagliando il contorno riproducente la base d’appoggio dell’alettone, il tutto con estrema precisione.
Con il trapano e una punta da 3mm, iniziare la foratura sulla superficie della vettura. Allarghiamo i fori con una punta superiore di 0,5mm-1mm, rispetto al diametro della bulloneria d’applicare.
Una volta effettuati i fori, togliere tutti i fogli di carta e procedere al fissaggio dello spoiler.

ATTENZIONE:

Prima di procedere alla foratura è importante controllare la parte interna corrispondente alla foratura stessa. Sarà necessario smontare ciò che ci ostacola e in alcuni casi potrebbe non essere sufficiente perché potrebbe esserci una parte scatolata, chiusa, non accessibile, o non sicura per un buon ancoraggio dello spoiler. In questo caso, in corrispondenza del foro o dei fori difficili da raggiungere, si pratica uno scasso con una punta a tazza o con una punta a fresa che ci permetta d’inserire e serrare la vite di fissaggio.
Un’altra soluzione sicuramente più semplice è di spostare lo spoiler avanti o indietro, evitando se possibile la situazione prima descritta.

N.B.

La difficoltà maggiore sta nel saper eseguire i fori, in quanto un esecuzione sbagliata potrebbe compromettere la verniciatura.
In più attenzione alla corretta installazione, in quanto un fissaggio anomalo (ad esempio: spoiler inclinato o distorto) potrebbe provocare fruscii durante la marcia.
Ancora, ci sono vetture come ad esempio le BMW che utilizzano un fondo pessimo.
In questo caso l’attenzione alla foratura deve essere particolarmente alta, in quanto il rischio di fare danno aumenta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *