Mercedes CL AMG “VATH”: 930 Nm e 630 Cv basteranno questa volta?

Trovare una motivazione valida a giustificazione degli interventi di ottimizzazione per la recente Mercedes-Benz CL 63 AMG non è facile. A meno che non si è tipi da estremizzare e migliorare ogni cosa ad ogni costo.
“Väth”, a quanto pare rientra in quest’ottica, tanto da mettere a punto un pacchetto di modifiche in grado di “scatenare” del tutto il motore AMG.

Väth ha pensato di aggiornare il software della ECU, portando il bi-turbo V8 a cifre mostruose: da 536 Cv a 630 Cv accoppiati e ben 930 Nm di coppia massima!
La velocità di punta è passata da 250 km/h (autolimitati) a 300 km/h e un accelerazione da 0-100 km/h in 4,3 secondi.

Di conseguenza è stato rettificato e messo a punto il sistema di frenata, combinato all’installati di cerchi in lega da 20 pollici configurati con pneumatici 255/35 ZR20.

All’esterno, i cambiamenti si limitano ad alcuni particolari in fibra di carbonio, quali diffusore e spoiler posteriori.
Gli interni, invece, sono del tutto personalizzabili a piacere del cliente, sia per quanto riguarda i materiali, sia per le finiture che per le combinazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *