Kit sportivi Internazionali

Akrapovic si occupa della Mitsubishi Lancer Evo X

di Giacomo Paparella

16 novembre 2010

La Mitsubishi Lancer Evolution è una di quelle auto capaci di ingannare, per la linea da berlina, gli sportivi meno perspicaci. In effetti quest’auto, dà del filo da torcere alle più grandi rinomate tedesche e americane.

La potenza, distribuita integralmente su tutte le ruote, proviene dal 2.0 litri turbocompresso quattro cilindri da 295 Cv a 6.500 giri/min e la coppia massima di 366 Nm a 3.500 giri/min, fanno di quest’auto uno dei fiori all’occhiello del marcato sportivo giapponese.

Cosa si può chiedere di più a quest’auto?
Beh, niente meno che il produttore Akrapovic ha ben pensato di ottimizzare le prestazioni della giapponese e nel contempo donargli un sound più cattivo, simbolo delle alte prestazioni.

Questa ottimizzazione “entry-level” consiste in nuovi silenziatori in titanio che oltre ad alleggerire il peso globale di 5 kg, consentono di produrre 11 Cv e 9 Nm di coppia in più.

Aggiungendo, inoltre, il sistema Evolution, che consiste in un tubo opzionale in titanio e doppio silenziatore, si perdono ben 16 kg di peso, e si raggiunge una potenza extra di 31 Cv e 26 Nm.

    Se vuoi aggiornamenti su Akrapovic si occupa della Mitsubishi Lancer Evo X (e non solo) inserisci la tua email nel box qui sotto ora, inoltre riceverai in regalo con la prima mail la "Prima Guida completa per principianti alla Verniciatura dell’auto!":
    * Riceverai guide, informazioni e promozioni per i tuoi motori! Non perderti questa occasione ora!

Nome

E-mail

Sito Web

Messaggio:

* Campi obbligatori